corrierecity.com

Medicina

Caffè allunga la vita. E va bene anche decaffeinato

Share
Bere caffè allunga la vita. Via libera alle 3 tazzine di caffè al giorno

Non è direttamente il caffè, a peggiorare queste patologie, ma uno stile di vita scorretto e dannoso - afferma Naveed Sattar, professore di medicina all'Università di Glasgow. La ricerca però è solo osservazionale, per cui, ad esempio, non ha permesso di individuare quali delle sostanze presenti nel caffè siano effettivamente quelle responsabili degli effetti protettivi registrati dallo studio europeo.

Cina, morto il premio Nobel Liu Xiaobo
Pechino esercitò forti pressioni per evitare la premiazione di Liu, cui seguirono tensioni diplomatiche fra Cina e Norvegia. Nel 2010 Liu ha ricevuto il premio Nobel per la pace "per il suo impegno non violento a tutela dei diritti umani in Cina".

Lo studio, pubblicato sulla rivista "Annals of Internal Medicine", ha utilizzato i dati dello studio Multiethnic Cohort Study e ha coinvolto più di 215.000 partecipanti di quattro diverse etnie. Cerchiamo allora di capire da cosa nasca questo legame tra caffè e longevità.

Game of Thrones: il video virale delle "audizioni" di Kit Harington
Episodio #63: " The Queen's Justice " (in onda il 30 Luglio) in cui Daenerys ( Emilia Clarke ) tiene un processo. Quest'anno Harington ha prestato nuovamente il suo volto per uno degli scherzi più riusciti di sempre...

Sono stati presi in esame circa mezzo milione di individui, in 10 paesi europei tra cui l'Italia, dai 35 anni in su. E - forse un pò a sorpresa - è stato appurato che chi consuma più caffè si mette al riparo dal rischio di mortalità, soprattutto quello legato alle malattie cardiovascolari e del tratto digerente, rispetto a chi al caffè rinuncia. Altri ricercatori della Joh Hopkins University invocano prudenza perche' e' troppo presto per suggerire che bere piu' caffe' allunghi la vita. Secondo gli studiosi, il caffè offre enormi benefici anche al fegato e all'organismo tutto, in quanto contiene molecole antiossidanti che preservano la giovinezza e tengono alla larga le malattie degenerative.

Youtube: il video più visto di sempre
Attualmente è il pezzo che ha ricevuto più ascolti, in un solo giorno, nella piattaforma di musica in streaming Spotify .

Il risultato è sorprendente: le persone che bevevano dalle due alle quattro tazze al giorno di caffè avevano un rischio di morte inferiore del 18% rispetto a coloro che non ne facevano uso, mentre per chi ne beveva una soltanto il tasso scendeva al 12%. Ma più se ne beve, meglio è: chi ne beve tre tazzine al dì, infatti, sembra essere più longevo dei non bevitori, indipendentemente dal metodo di preparazione e anche dalla scelta tra decaffeinato o caffè normale.

Share