corrierecity.com

Affari

Bonus asilo nido da 1000 euro: al via le domande

Share
Asilo nido lunedì al via bonus 1000 euro

Da lunedì alle ore 10 si possono presentare le domande per ottenere il bonus nido da mille euro. Le domande si potranno presentare dal 17 luglio al 31 dicembre 2017 o online tramite i servizi telematici dell'Inps, o via telefono chiamando il Contact Center dell'istituto al numero verde 803.164 gratuito da rete fissa o il numero 06164.164 da rete mobile (con tariffazione a carico), o di persona rivolgendosi ad un patronato.

Come accade sempre in questi casi, chi prima arriva meglio alloggia, infatti per il bonus asilo nido è previsto un tetto massimo di 144 milioni di euro, una volta raggiunto, non sarà più possibile presentare la domanda, dunque, chi è realmente interessato al bonus deve affrettarsi. Inoltre il bambino deve essere iscritto all'asilo nido per tutto l'anno e il bonus spetta per 3 anni, quindi per un totale di 3000 euro.

Tre Play GT5 Summer: 250 minuti e 3,75 Giga a 1,25 euro ogni 7 giorni
Tre Italia in particolare fino al 24 luglio propone offerte molto interessanti, ovvero quelle targate Summer Edition . Ogni 28 giorni, quindi, si arriverà ad un totale di 1.000 minuti e 15 GB sul proprio numero al prezzo di 5 euro .

Come funziona il bonus asilo nido.

. Non è richiesto l'Isee, ma è necessario attestare l'iscrizione al nido per accedere al beneficio. Si parte dalle 10 del mattino, la domanda potrà essere presentata per tutti i bambini nati a partire dal 1°gennaio 2016, l'importo fruibile è di 1000 euro.

"L'INPS ha reso pubbliche le disposizioni per usufruire del bonus asilo nido 2017 destinato a famiglie con bimbi nati o adottati dal primo gennaio 2016 - spiega Travicelli - ed è relativo alle rette per la frequenza di asili nido pubblici e privati, per bimbi fino ai tre anni". Per i bimbi già iscritti al nido sarà riconosciuto l'intero importo spettante a partire dal 1° gennaio scorso, data di entrata in vigore delle norme che hanno introdotto il contributo.

Caldo a Reggio Emilia, è ancora allarme per temperature estreme
Correnti più fresche da nord sono attese tra giovedì 13 e venerdì 14 , portando un po' di sollievo nella Penisola. Sembra non dare tregua agli spoltoresi l'ondata di caldo che attanaglia la nostra città.

La domanda può essere inoltrata, oltre che dai cittadini italiani, anche da coloro che hanno conseguito la cittadinanza italiana, come pure dai cittadini appartenenti alla Comunità europea e, infine, anche dai cittadini extracomunitari, ma che risultino in possesso di un permesso di soggiorno di lungo periodo o di una carta di soggiorno per i familiari extracomunitari.

Le "Agevolazioni per la frequenza di asili nido pubblici e privati", previste dall'articolo 1, comma 355 della Legge di bilancio 2017, sono disponibili per tutte le famiglie senza limiti di reddito. "Ogni mese - conclude Claudia Maria Travicelli - il richiedente dovrà confermare che i requisiti siano rimasti invariati rispetto a quanto dichiarato nella domanda". Diritto al bonus anche peri cittadini stranieri aventi lo status di rifugiato politico o lo status di protezione sussidiaria.

Muore lo stuntman "storico". Stop alle riprese di The Walking Dead
Sul profilo Twitter della serie tv è comparso poco fa un tweet, di seguito disponibile, con l'annuncio del tragico incidente . L'attore ha battuto fortemente la testa, cadendo da sei metri di altezza, ed è morto dopo essere stato ricoverato.

L'erogazione del bonus avverrà con cadenza mensile e sarà parametrato in 11 mensilità per quanto concerne la frequenza dell'asilo nido e in unica soluzione per il supporto domiciliare.

Share