corrierecity.com

Esteri

Napoli, sette goal al Trento. Azzurri in crescita, gioco godibile

Share
NAPOLI-TRENTO Streaming gratis Rojadirecta

Al 15′ Mertens ha aperto le marcature con un tiro dalla distanza deviato da un difensore sbloccando così una situazione di stallo che vedeva il Trento difendersi bene e con aggressività. Ma arriva da Callejon l'assist vincente per Giaccherini che di testa non sbaglia. Nella seconda frazione trovano gloria Milik con una doppietta e il neo acquisto Ounas. Il centrale, da dietro la linea di centrocampo, fa partire un pallonetto che sorprende Grubizza.

A dire la verità i partenopei sono già scesi in campo mercoledì contro la Bassa Anaunia, ma per Hamsik e compagni, visto il livello e lo stato di forma della compagine nonesa (che milita in Promozione e inizierà la preparazione solamente tra una decina di giorni), si è trattata di poco più che una sgambata. Perché in tutta questa storia c'è anche una volontà comune a tutti, quella di risolvere il prima possibile questa empasse. Insigne incredibile all'8′ minuto: dribbla due avversari e tira a giro un pallone che finisce di poco fuori.

Sciacca, vasto incendio e attimi di paura: evacuate intere abitazioni
E' stata evacuata anche una scuola dentro la quale si stavano svolgendo le attività della parrocchia vicina. L'emergenza incendi si sposta a Sciacca , dove un vasto incendio sta interessando la città dal lato est.

57′ - "Saetta" mancina dal limite dell'area di Zielinski.

15′ - gol del Napoli.

Inter-Norimberga 1-2: Nerazzurri imballati, non basta Eder
Norimberga (4-2-3-1): Kirschbaum; Brecko, Muhl, Margreitter , Leibold; Behrens , Erras; Teuchert, Lowen, Salli; Zrelak. Miracoloso Handanovic , che riesce a deviare la sfera sul palo , facendo correre un brivido a Spalletti .

69′ - Cross dalla sinistra di Strinic, palla arriva ad Ounas che stoppa e va al tiro, palla alta sopra la traversa. E' ancora l'asse Insigne-Milik a portare la rete del 7-0 al 66': l'azzurro cerca la conclusione deviata dal portiere trentino. Per il presidente il giusto tributo per lo sforzo fatto, quello della conferma dei big, come Insigne e Mertens che ad un certo punto sembravano lontanissimi con richieste pesanti per un club come il Napoli. L'ex Ajax troverebbe anche la tripletta, ma viene fermato giustamente per fuorigioco. Questa la formazione del Napoli che scende in campo dall'inizio con il consueto 4-3-3: Rafael, Maggio, Chiriches, Albiol, Ghoulam; Rog, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Giaccherini.

Calciomercato Inter, incontro tra l'agente di Perisic e Sabatini
L'Inter l'anno scorso ha dimostrato di essere competitiva, i giocatori sono forti. L'Inter non ha ancora chiuso la pista Radja Nainggolan .

Share